Bonus energia elettrica e gas: importanti novità


L’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ha da poco reso pubbliche quelle che sono le modalità di accesso all'agevolazione per il bonus sociale relativo alle bollette, nonché le sue modalità di erogazione. Si tratta di una buona notizia per i consumatori, in quanto riuscire ad ottenere questo tipo di sconto in bolletta sarà particolarmente facile. Ecco di seguito le istruzioni.

Come accedere al bonus energia elettrica e gas?


A differenza di qualche anno fa, quando per riuscire ad acquisire il bonus sociale per luce e gas gli aventi diritto avevano l'obbligo di presentare una formale richiesta, oggi le cose saranno più semplici. Non più dunque, lungaggini burocratiche che addirittura portavano tante famiglie a rinunciare nonostante il proprio disagio economico, ma una procedura molto più snella e semplice che consentirà a tutti di accedere facilmente a tale agevolazione.



La scelta di automatizzare il bonus


Si è deciso dunque, di rendere automatico il bonus così che la procedura diventi veramente semplice. L’autorità avrà l'onere di andare a verificare la reale esistenza dei requisiti di reddito da parte dei potenziali aventi diritto, i quali saranno calcolati in base all’ISEE sulla base dei dati che i comuni forniscono. A questo punto, effettuata questa procedura, l'utente otterrà automaticamente uno sconto sulla bolletta di luce e gas.



Chi sono i beneficiari?


Gli aventi diritto al bonus sociale saranno segnalati direttamente dall'INPS, il quale avrà cura di individuare tutti quei nuclei familiari che hanno i requisiti per poter accedere al bonus. Sarà l'INPS stesso dunque, ad inviare quello che è l'elenco dei nuclei familiari a disagio economico, occupandosi di andare a verificare quelli che sono gli effettivi aventi diritto così da dare il via alla procedura di erogazione automatica.



Quale sarà l'importo del bonus?


L'importo del bonus sociale sulle bollette ha un importo variabile, calcolato tenendo conto di alcuni parametri. Tra questi, anche l'area climatica all'interno della quale si vive. Verrà inoltre preso in considerazione il numero totale dei componenti del nucleo familiare, la presenza di eventuali figli a carico e/o di malati gravi che necessitano di particolari dispositivi elettromedicali.


Si tratta dunque di una buonissima notizia per tutti i consumatori, i quali già vedranno dei notevoli cali nella bolletta della luce e del gas dovuti proprio all'inserimento automatico di questo provvidenziale bonus. 



  1. Zorro.it
  2. News
  3. Bonus energia elettrica e gas: importanti novità 

Bonus energia elettrica e gas: importanti novità

Condividi su


Zorro.it
Seguici su


Zorro.it è marchio di proprietà di Zorro Productions inc. Questo portale è un progetto di Digital Granata srl, Sede Legale: viale Beatrice d'Este 10 - 20122 Milano (MI) P.IVA 09361761217  -  Il servizio di intermediazione assicurativa di Zorro.it è gestito da Digital Granata srl regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 04/03/2020 con numero E000651020 - P.IVA 09361761217 - PEC digitalgranatasrl@pec.team-service.it  -  Il servizio di comparazione tariffe ed i servizi di marketing sono gestiti da Digital Granata srl P.IVA 09361761217