Fibra vs ADSL: vantaggi e svantaggi


Oggi la fibra ottica copre già gran parte del paese, e per questo sono sempre più gli utenti che decidono di passare dalla classica linea ADSL alla Fibra così da poter navigare più velocemente.  

Analizzando alcuni aspetti che riguardano il passaggio dalla ADSL alla fibra ottica, cominciamo con il dire che l'ADSL è la connessione internet con la più lunga tradizione sul mercato. Tutti infatti, oggi hanno una linea ADSL come minimo.

Sebbene questa non sia performante e veloce tanto quanto la fibra, l'ADSL infatti viaggia su cavi di rame ed è per questo soggetta alle stesse interferenze elettromagnetiche cui sono sottoposte le linee telefoniche. Ad ogni modo a prescindere sui cavi di rame il segnale viaggia più lentamente.


Fibra ottica: un servizio sempre più richiesto


La fibra ottica invece è la connessione internet che al momento sta vivendo la più grande crescita in Italia sia per quel che riguarda la rete che per il numero di utenti che la richiedono. I vantaggi della fibra, come ad esempio la velocità o la stabilità, la rendono una opzione particolarmente interessante per tutti coloro i quali ritengono sia necessario disporre di una connessione internet di qualità in casa.

Ricordiamo infatti che molti servizi in streaming, quali ad esempio film e videogiochi, richiedono una linea particolarmente veloce per poter usufruire adeguatamente del servizio. La fibra, a differenza della ADSL, non funziona tramite la linea telefonica, ma attraverso un cavo in fibra che trasporta impulsi luminosi. Ciò rende la fibra ottica una connessione altamente resistente alle interferenze ed anche una rete molto più sicura.


Meglio l'ADSL o la fibra?


Potresti avere dei dubbi su quale connessione possa essere la più conveniente da utilizzare in casa, se l'ADSL o la fibra ottica.

Per rispondere in maniera efficace a questa domanda, bisogna prima conoscere l'utilizzo che fai della rete. Infatti se utilizzi internet solo per controllare la casella di posta e usare i tuoi account sui social network, una ADSL va più che bene nel tuo caso.

Al contrario se fai delle videoconferenze, vedi parecchi film in streaming ogni settimana, se hai una console di gioco che utilizzi per giocare online con altri giocatori, allora chiaramente hai bisogno di maggior velocità e dunque la fibra è la soluzione più adatta a te. Tutto dipende infatti dal tipo di utilizzo che fai della rete.

Basta confrontare la velocità della fibra ottica con quella della ADSL infatti, per realizzare che la velocità è senza dubbio il grande vantaggio della fibra. L'unico svantaggio, seppur piccolo, della fibra ottica è che in luoghi come i grandi centri urbani non ci sono problemi a trovare un'azienda che offra un servizio di questo tipo, ma invece in aree più remote può essere complicato considerando che la fibra al momento non copre ancora il 100% del territorio nazionale.

Pertanto sotto l'aspetto della copertura è l'ADSL a vincere la sfida, perché riesce a raggiungere la quasi totalità del territorio nazionale.

Ad ogni modo puoi fare una rapida verifica della copertura nella zona in cui vivi provando a consultare direttamente un fornitore di fibra ottica ed eventualmente sottoscrivere il contratto.



  1. Zorro.it
  2. News
  3. Fibra vs ADSL: vantaggi e svantaggi
Fibra vs ADSL: vantaggi e svantaggi

Condividi su


Zorro.it
Seguici su


Zorro.it è marchio di proprietà di Zorro Productions inc. Questo portale è un progetto di Digital Granata srl via Giuseppe Garibaldi 21 80048 Sant'Anastasia (NA) P.IVA 09361761217  -  Il servizio di intermediazione assicurativa di Zorro.it è gestito da Digital Granata srl regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 04/03/2020 con numero E000651020 - P.IVA 09361761217 - PEC digitalgranatasrl@pec.team-service.it  -  Il servizio di comparazione tariffe ed i servizi di marketing sono gestiti da Digital Granata srl P.IVA 09361761217